Geek e nerd, la cultura di successo tra le nuove generazioni
David Beckham e il matrimonio: "Un lavoraccio"

10 dicembre, un animale per amico si celebra la giornata internazionale dei diritti degli animali

Per celebrare la giornata internazionale vi aspettiamo al nostro tavolo informativo domenica 10 dicembre a Milano in piazza San Babila di fronte al negozio Sisley dalle 14.00 alle 19.00.

10 dicembre, un animale per amico si celebra la giornata internazionale dei diritti degli animali
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione

Celebrare la Giornata internazionale dei diritti degli animali sancisce i valori di rispetto, giustizia e libertà nei confronti di ogni essere vivente. Gli animali non sono oggetti e devono essere rispettati.

Rispettare gli animali

Considerare ogni essere vivente per ciò che rappresenta e sapere rispettare i suoi bisogni e la sua libertà dovrebbe essere naturale per tutti. Non esistono animali appartenenti a categorie da rispettare e altri da potere uccidere senza rimpianti. Tutti gli esseri viventi sono uguali. Se scegli di adottare un cucciolo, a qualsiasi razza egli appartenga, da quel momento entrerà a fare parte della tua famiglia.

Sarà compito tuo prendertene cura e lui saprà ripagarti con tanto amore. Il rispetto nei confronti di ogni specie è qualcosa di più importante del semplice gesto di adottare un cane oppure un gatto. Secondo alcuni dati statistici raccolti da Eurispes, la percentuale degli italiani che ha deciso di seguire una dieta vegetariana o vegana nel rispetto della vita degli animali ha raggiunto il 7,6%.

Una giornata in onore dei nostri amici animali

Il 10 dicembre si celebra la Giornata internazionale dei diritti degli animali, un'occasione per ricordare tutti insieme che ogni essere vivente deve essere rispettato. Questa data è stata scelta in ricordo del 10 dicembre 1948, giornata in cui l'Assemblea delle Nazioni Unite redasse la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Secondo questa dichiarazione, la dignità e il rispetto di ogni essere umano sono i fondamenti per la pace nel mondo.

 

In seguito a questa nobile affermazione, molti gruppi di persone si unirono per estendere tali diritti oltre che al genere umano anche a tutti gli animali. Il 10 dicembre è diventata ufficialmente sin dal 2007 la Giornata Internazionale dei diritti degli animali.

Sensibilizzazione e rispetto nei confronti degli animali

Numerose associazioni animaliste combattono per dare voce agli animali e per sensibilizzare sempre un numero maggiore di individui verso una migliore consapevolezza dei diritti degli animali, i quali non sono oggetti e pertanto non devono essere più considerati come tali.

 

Le diete vegetariane e vegane rispettano gli animali e riducono quotidianamente veri e propri massacri compiuti all'interno dell'industria alimentare. Un primo passo verso un'etica animalista potrebbe essere il ridurre del 50% il consumo di alimenti di origine animale e dei loro derivati.

Molte celebrità hanno deciso di convertirsi a uno stile di vita più salutare e di seguire una dieta priva di piatti realizzati con prodotti di origine animale. Cambiare stile di vita è possibile compiendo un passo alla volta.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });