Famiglia reale, regole ferree a tavola
Svolta storica a Taiwan, il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legge

Bananino, il liquore che va bene anche come digestivo

E' arrivato Il liquore bananino cremoso preparato in casa in modo estremamente semplice e senza coloranti. Segui questa ricetta semplice che abbiamo preparato adatta a tutti.

Bananino, il liquore che va bene anche come digestivo
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

Arriva bananino, il liquore da fare anche in casa perfetto come digestivo. È cremoso e composto anche da latte e panna oltre che alle banane: prepararlo è davvero facile seguendo questa ricetta adatta a tutti.

Ingredienti

Innanzitutto tutti gli ingredienti per il bananino devono essere freschissimi e di qualità, in particolare le banane è bene siano biologiche. Nel dettaglio per circa 1 litro di liquore serviranno:

  • 3 banane mature ma non troppo
  • 250 ml di alcol puro a 95°
  • 350 ml di panna fresca per dolci
  • 250 ml di latte fresco
  • 350 g di zucchero
  • 1 bustina di zafferano (opzionale).

Purtroppo il latte è vaccino e non può essere sostituito con altre tipologie di bevande naturali prive di lattosio.

Preparazione

Per prima cosa si sbucciano le banane mature e le si tagliano a fettine sottili mettendole a riposare in un barattolo grande di vetro, come quelli per le classiche conserve, pulito e asciutto. Ora si verserà l'alcol sopra le fettine e si andrà a richiuderlo con l'apposito coperchio. È fondamentale lasciar riposare il composto per circa 10 giorni in luogo buio e fresco, ma ogni 2 giorni bisogna agitare il barattolo facendo in modo che tutto si amalgami.

Trascorsi i 10 giorni si continuerà la procedura del bananino mettendo in un pentolino la panna fresca, lo zucchero, il latte e lo zafferano a piacere. Si porterà il tutto a bollore per 5 minuti cuocendo a fuoco medio per poi spegnere e lasciar riposare e raffreddare. Ora si dovrà filtrare il composto mediante un colino a trama fitta ed infine si aggiungerà la panna cotta con il latte e lo zucchero mescolando accuratamente.

Conservazione e consumazione

La miscela così realizzata andrà travasata in bottiglie di vetro da poter chiudere ermeticamente. Poi il tutto andrà conservato in frigorifero e fatto riposare per almeno 12 ore prima di poterlo consumare. Il liquore bananino si puo' anche conservare in freezer e così sarà perfetto da gustare in estate.

Ovviamente prima di servirlo andrà lasciato ammorbiddire per almeno mezzora o 1 ora e si potrà consumare come dopo pasto o in accompagnamento al gelato o ad una macedonia di frutta fresca. In inverno è ideale da regalare sotto le feste e ottimo da consumare anche in accompagnamento ai classici dolci natalizi italiani come il pandoro e il panettone. La sua caratteristica principale non è solo il gusto avvolgente e dolce della banana ma anche la consistenza cremosa e leggera e piace anche a chi non ama particolarmente i liquori.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });