Fenomeno hipster, la moda del momento
Fedez-Provvedi-Corona, i fan possono stare tranquilli

Capispalla, un mix di colori che rallegrano l'inverno

Ogni donna deve avere almeno uno nel suo guardaroba un cappotto, è il capospalla più glamour dell'anno. L'elegantissimo cammello è indispensabile. Ora però puoi anche dare via con cappotti colorati e in fantasia che ti fanno carattere.

Capispalla, un mix di colori che rallegrano l
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Cosa significa  capispalla? Con il termine “capispalla” si intendono tutti i capi d’abbigliamento che vestono le spalle come le  giacche,  impermeabili, soprabiti e cappotti. Sono capi sia per uomo che per donna e per tutte le stagioni, di diverso materiale, forma e colore.I capispalla sono indispensabili per sostenere le temperature rigide dell'inverno ma anche per donare un'eleganza classica al proprio outfit. Ecco i più belli per questa stagione.

Osare con il rosso

In una giornata grigia e fredda, indossare qualcosa di rosso è la chiave perfetta per aggiungere un tocco di colore e passione. Optate per un modello con taglio dritto e cintura in vita, impreziosito da richiami dorati o bottoni particolari.

 

Questo colore è molto difficile da abbinare alla carnagione perciò sceglietelo solo se siete bionde con carnagione rosata o delle bellezze mediterranee. Per la tonalità, seguite il vostro stile: mattone per un look rustico, rosso fuoco per farvi guardare o rubino per essere chic.

L'animalier che non vi aspettate

Uno dei trend più seguiti dell'anno è il tessuto animalier. Anche i capispalla appoggiano questo mood, complici le migliaia di influencer che sfoggiano cappotti zebrati o leopardati su Instagram.

L'accostamento cromatico tradizionale è quello color miele e nero ma potete optare per qualcosa di più colorato e alternativo. L'unico consiglio è abbinare il capo a un look semplice e total black.

Ritorno agli anni '80

Il color block è una tendenza molto amata perché capace di ravvivare un cappotto e sottolinearne i dettagli con il semplice contrasto cromatico. La parte complessa è cercare accostamenti piacevoli e fashion. Vi consigliamo di prediligere capispalla con cuciture colorate o fasce verdi, rosa, fucsia e argento. Ottima anche la versione con reverse in contrasto, una soluzione semplice e d'impatto che svecchierà il vostro outfit.

Fantasie etniche e boho

Lo stile etnico è un evergreen della moda. I colori caldi ben si abbinano alla stagione invernale, sottolineati da decorazioni e geometrie eleganti e curate. Questa categoria conta davvero molti modelli perciò sarà il vostro gusto a scegliere cosa sia coerente con il vostro stile.

Il consiglio, però, è di scegliere capispalla con decorazioni in rilievo e tessuti molto morbidi. Anche il boho-chic è un richiamo molto gradevole, specialmente con frange color cammello in camoscio o ecopelle.

Righe su righe

Il tema delle righe è un classico in tutte le salse. Non si vedono spesso cappotti con righe ma è un trend che si sta facendo strada tra le fashion victim.

Questo semplice motivo cambia totalmente l'aspetto dei capispalla, richiamando un effetto optical dalle ispirazioni vintage. Scegliete cappotti con mille righe colorate o maxi ma colorate, l'importante è che siano sempre orizzontali su modelli lunghi. Le verticali solo se volete slanciare la figura.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });