Ecco la "dieta del minestrone" per arrivare in linea alle feste!
Guardare Film Porno ha una controindicazione..ma non quella che pensate

Che personalità hai? Dimmi come mangi la pizza e te lo dirò

La pizza, uno dei cibi più amati in tutto il mondo! Ma lo sapevate che dal modo in cui si mangia la pizza è possibile capire il tipo di personalità di ognuno? Ebbene sì, la frase "dimmi come mangi la pizza e ti dirò chi sei" ha del vero!

Che personalità hai? Dimmi come mangi la pizza e te lo dirò
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

personalità

Tradizione o confusione? Scopriamo la tua personalità!

Sicuramente avrete notato che i vostri amici tagliano la pizza in modi diversi: alcuni iniziano dal centro, altri mangiano prima il condimento, qualcuno la taglia a triangolo e così via. Ma vediamo nel dettaglio a quali personalità corrispondono le varie modalità di taglio.

Il metodo più conosciuto del taglio della pizza è proprio quello italiano, a triangoli o a spicchi, tutti insieme oppure ad uno ad uno.

Le persone che scelgono questa modalità sono di solito tradizionalisti, vanno sul sicuro e non rischiano di ordinare cibi che potrebbero non piacergli.

Molti invece preferiscono mangiare la pizza proprio iniziando dal centro, in modo da assaporare una fetta piena di condimento, anche se gli esperti lo definiscono un modo abbastanza "confusionario". La personalità associata a questo modo di mangiare la pizza è quella di un soggetto molto attento ai dettagli che vive sempre ogni cosa al 100%. 

Pizza frettolosa

I più particolari scelgono di mangiare tutti gli ingredienti che si  trovano sulla pizza senza mai tagliarla. Un italiano difficilmente lo farà, ma può sempre capitare. In questo caso il modo di mangiare la pizza sottolinea una personalità che desidera sfidare le persone in generale, far notare la differenza e fare sempre cose controcorrente.

Se mangi la pizza con le mani, dopo averla tagliata, ti dirò che sei una persona a cui non importa assolutamente seguire la moda o le tradizioni. Mangi la pizza, magari pure di fretta e non ti importa di come la tagli l'importante è mangiarla!

Un altro metodo ideale per gustare la pizza soprattutto se si ha poco tempo a disposizione, è il "portafoglio". Si taglia una grossa fetta e si richiude su se stessa; questa è la classica azione di una persona multitasking, pratica ed efficiente che detesta stare ore ed ore seduto al ristorante.

Sarebbe uno spreco di tempo!

Crosta si, crosta no

Un importante elemento che caratterizza il "mangiatore di pizza" è la crosta: infatti dimmi come mangi la pizza (e soprattutto se mangi la crosta o meno) e ti dirò chi sei!

Ad ogni tavolata c'è sempre chi odia il bordo della pizza e chi invece lo adora, quindi una perfetta combinazione che eviterà lo spreco di cibo. Gli amanti della crosta sono coloro che odiano le scorciatoie nella vita, facendo ciò che devono fare, tipico dei realisti.

Invece chi trova il bordo una cosa inutile, appartiene alla personalità sicura di sé e che sa esattamente cosa vuole. Si prefissa degli obiettivi e fa di tutto per raggiungerli, andando spesso incontro alle cose senza attendere che accadano da sole. Inoltre se sul bordo non ci sono ingredienti, ci sarà un motivo, no?

Se volete sapere anche voi che tipologia di carattere avete in base a come mangiate la pizza fate questo simpatico test che trovate cliccando qui.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });