La bellezza della rustica campagna toscana a casa tua: 5 mobili ispirazione
Dieta? Ecco 3 tipologie per ridurre i danni dopo i bagordi natalizi!

Il cioccolato rosa: ecco il regalo perfetto per le pink-addicted

Sta per arrivare sulle nostre tavole il cioccolato rosa, l'oggetto del desiderio per ogni pink-addicted. Ad inventarlo un'azienda svizzera che lo descrive dolce, buonissimo e senza coloranti aggiunti.

Il cioccolato rosa: ecco il regalo perfetto per le pink-addicted
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

cioccolato rosa

Il regalo perfetto per le pink-addicted

Il cioccolato rosa, nuovo nato tra le leccornie svizzere, è attesissimo dalle pink-addicted di tutto il mondo e anche dai più golosi. L'azienda produttrice lo definisce dolce e croccante ma soprattutto senza coloranti aggiunti. Questo dolce della Barry Callebaut è stato creato soprattutto per stupire e farsi apprezzare dai Millennials, protagonisti dei social e amanti del buon cibo da fotografare e promuovere. I Millennials sono giovani e soprattutto potenziali clienti nati tra gli anni ’80 e il 2000, sono persone normali ma anche protagonisti del web come Youtuber, blogger, influencer e far colpo su di loro è una garanzia di successo per qualsiasi brand. Secondo ricerche di marketing questi compratori acquistano sia prodotti d'élite che articoli low cost ma dal grande effetto scenico, capaci di soddisfare piccoli vizi e degni di essere sfoggiati e promossi sui social network.

Il cioccolato rosa ha senza dubbio un ottimo potenziale e non c'è dubbio che i produttori sono riusciti in una grande impresa: creare un cioccolato originale, dall'aspetto inedito e glamour ma senza aromi e coloranti artificiali. 

Come è fatto il cioccolato rosa?

Il cioccolato rosa stupirà davvero tutti e la sua composizione priva di sostanze artificiali metterà d'accordo grandi e piccoli. Il particolare dolce è stato definito anche color rubino per la tipologia di cacao utilizzata e denominata appunto Ruby. Questa fava di cacao è molto particolare e si trova in Brasile, Costa d'Avorio ed Ecuador; ci sono voluti 2 anni di sperimentazioni prima di trovare la giusta ricetta. Il sapore del cioccolato rosa è dolce ma non tanto quanto la versione al latte e un retrogusto fruttato di bacche voluttuoso. Secondo le prime indiscrezioni dovrebbe essere commercializzato in tutto il mondo nei prossimi 6 o 18 mesi.

Dietro alla commercializzazione di questo innovativo cioccolato c'è non solo la voglia di creare un gusto inedito ma anche una strategia di marketing: l'azienda è stata spinta anche dalla popolarità del colore rosa soprattutto sui social network.

Ottime sono state le prime recensioni sul prodotto e che promuovono gusto, colore e originalità: le degustazioni hanno coinvolto molti paesi compresa la Cina. Copiare il cioccolato dalla nuance rosa è però davvero difficile dichiarano gli ideatori, soprattutto per la difficoltà a reperire la materia prima color rubino e per la lavorazione estremamente naturale.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });