Doyden Castle, luoghi iconici e alloggi da re
Crescere un neonato, i consigli per i primi mesi

Codice di abbigliamento, le regole della famiglia britannica inglese

Tutto quello che dovete sapere in caso di invito a palazzo reale! Il protocollo della famiglia reale inglese: tra curiosità e divieti Se pensate che la vita di un reale inglese sia tutta rose e fiori, Vi sbagliate di grosso. Sono molti i divieti, e spaziano in tutti gli ambiti della vita quotidiana.

Codice di abbigliamento, le regole della famiglia britannica inglese
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

La famiglia reale inglese ha un codice di abbigliamento molto rigido al quale non può derogare neanche la modaiola Megan Merkel, new entry a Buckingham Palace. Ecco quello che dovete sapere in caso di invito a palazzo reale.

Il codice di abbigliamento per le donne

Secondo il rigido codice di abbigliamento dei reali inglesi le donne devono indossare sempre gonne al ginocchio, mai più corte. Le calze sono obbligatorie in ogni stagione così come i cappelli che devono essere un accessorio indispensabile nelle uscite ufficiali. Gli abiti non devono essere mai troppo vistosi o scollati e le spalle scoperte sono poco gradite e tollerate. Per i colori, il bianco è riservato solo alle cerimonie ufficiali, il nero alle commemorazioni.

Il codice di abbigliamento per gli uomini

Gli uomini possono indossare i jeans purché siano riservati alle occasioni più casual e accompagnati sempre da polo o camicia e giacca. Nelle occasioni ufficiali è obbligatorio indossare l'uniforme, soprattutto se si è prestato servizio militare. Questo capo è indispensabile per il matrimonio, le commemorazioni oppure le occasioni speciali come avviene per la Trooping of the Colour, una delle parate più importanti del Regno.

Il codice di abbigliamento per le occasioni informali

Nelle occasioni informali il codice di abbigliamento è meno rigido ma pur sempre molto dettagliato. Se agli uomini è concesso di indossare i jeans, anche le donne possono farlo ma esclusivamente ad eventi sportivi oppure in occasioni informali all'aria aperta. Ovviamente non vedremo mai Kate Middleton indossare jeans stracciati ma decorosi pantaloni sportivi abbinati a camice oppure maglioni.

La scelta dei gioielli

I gioielli sono un elemento indispensabile per ogni outfit reale e il loro utilizzo viene strettamente regolamentato. Ad esempio i gioielli più vistosi ed importanti, come i diademi, possono essere utilizzati nelle occasioni ufficiali mentre per il look quotidiano devono essere preferiti gioielli meno impegnativi e sempre coordinati con l'abbigliamento. Indicazioni particolari riguardano i diademi e le corone: si tratta di accessori che possono essere utilizzati esclusivamente dalle donne sposate in quanto simboleggiano lo status di moglie che non è alla ricerca di un marito.

Il codice di abbigliamento per i bambini

Neppure i bambini sfuggono al codice di abbigliamento dei reali. I maschietti della famiglia regnante devono indossare esclusivamente pantaloni corti, simbolo dell'appartenenza ad una classe sociale superiore. I pantaloni lunghi saranno ammessi solo quando il piccolo compirà i sette o gli otto anni.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });