Gatti, che passione! 6 capi MUST HAVE per vere cat-lady!
Le 5 modelle Polacche più stilish - un MUST per il tuo feed social

Combatti i segni della stanchezza con queste 5 maschere...tutte naturali

A chi non sarà capitato di passare una notte insonne o di aver fatto le ore piccole pur dovendosi svegliare presto il giorno dopo? Ebbene, 5 maschere naturali possono combattere la stanchezza!

Combatti i segni della stanchezza con queste 5 maschere...tutte naturali
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

5- Amido di mais, carote e panna acida

Oltre a ridurre visibilmente i segni della stanchezza, la maschera fatta in casa a base di panna acida, maizena (o amido di mais) e carote rallenta anche i segni dell'invecchiamento. Basta mescolare 1 cucchiaio di panna acida, 1 di maizena e 1 carota frullata e tenere in posa il composto per 15 minuti almeno. Dopodiché sarà sufficiente sciacquare con acqua fresca per vedere subito il viso rinvigorito.

4- Yogurt magro e succo d'uva

Utilizzando un composto ottenuto da 12 chicchi d'uva e mezzo vasetto di yogurt magro, si otterrà una maschera fai da te dalle grandi proprietà tonificanti e rinvigorenti. L'acidità dello yogurt, infatti, aiuterà ad eliminare le cellule morte e a togliere l'effetto spento alla pelle stanca, mentre il resveratrolo contenuto nell'uva aiuterà a ridurre gli effetti della stanchezza, la congestione cutanea e i segni d'espressione.

3- Cetriolo e aloe vera

Questa maschera fatta in casa, oltre ad essere facilissima, è anche incredibilmente efficace nel ridurre i segni della stanchezza sul viso, grazie ai principi attivi degli ingredienti. Risulta inoltre molto rinfrescante e rigenerante, dando subito luminosità alla pelle. Basterà unire 1 cucchiaio di gel di aloe vera e 2 fettine di cetriolo frullato, per ottenere un composto da spalmare anche sul contorno occhi. Risulterà sgonfiante e tonificante, con un effetto visibile immediato.

2- Farina di ceci e limone

Fare questa maschera è davvero di una semplicità ed una velocità invidiabile: unendo 1 cucchiaio di farina di ceci e 2 cucchiai di succo di limone, si otterrà una pasta da spalmare sul viso e da tenere in posa 20 minuti. La farina di ceci agisce sulla stanchezza con un'azione rigenerante e tonificante, mentre il succo di limone risulta astringente e illuminante, riducendo così i pori del viso e dandogli nuova luce.

1-Zenzero, miele e cacao

Forse è la maschera fai da te che più di tutte ha un'azione strong e completa sui segni della stanchezza. Il cacao, infatti, agisce con i suoi principi attivi come antiossidante contro i segni del tempo, il miele illumina la pelle e lenisce eventuali rossori, mentre lo zenzero rinvigorisce il viso e rinnova lo strato cutaneo superficiale. Per ottenerla bisogna mescolare 1 cucchiaio di cacao magro, 1 cucchiaio di miele di acacia e 1 cucchiaio e mezzo di estratto di zenzero.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });