Emily Ratajkowski, modella ribelle
Trend Capelli 2018: torna la riga centrale anni 70

Il gelo non sembra arrestarsi? Ecco 7 trucchetti antifreddo

Anche se siamo a marzo il freddo non ci abbandona; qualche consiglio pratico per proteggerci dal freddo.

Il gelo non sembra arrestarsi? Ecco 7 trucchetti antifreddo
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione

In un clima  ancora invernale  dove il gelo non sembra arrestarsi  è fondamentale combattere il freddo. Per fortuna ci sono molti metodi naturali e non.

Attenzione alla dieta

Esistono cibi che aumentano la temperatura corporea grazie alla produzione di calore. Uno dei più conosciuti è sicuramente il peperoncino ma ci sono anche cannella, timo, zenzero, garofano e finocchio. È quindi consigliabile preparare una tisana o un decotto con questi ingredienti.

Vestirsi con i migliori materiali anti-freddo

Il gelo non sembra arrestarsi? Ecco 7 trucchetti antifreddo

 

Combattere il freddo ed essere nudi non è un binomio ideale. Meglio se indossate vestiti di lana e di seta, questi due tessuti sono infatti termoregolatori e traspiranti. Sono ben accetti maglioni e maglie col collo. Per evitare di sudare e trattenere l'umidità all'interno dei vestiti è fondamentale che l'aria venga convogliata verso l'esterno. Vestitevi a strati, contro il freddo è meglio indossare più indumenti piuttosto di un solo capo invernale.

Migliorare la propria circolazione

Una cattiva circolazione raffredda mani e piedi aumentando la sensazione del freddo. Per ovviare a questo problema è meglio se massaggiate quotidianamente mani e piedi con olio di mandorle o una crema idratante. Se i piedi non si riscaldano potete provare con le docce di contrasto: basta alternare acqua fredda e calda per ripristinare al meglio la circolazione.

Usare la testa

Pochi sanno che è la testa la parte del corpo che disperde maggiormente il calore e proprio per questo è il punto focale per combattere il freddo. Per questo motivo indossate sempre un berretto di lana, meglio ancora se dotato di para-orecchie. Non dimenticate nemmeno il collo, proteggendolo con una voluminosa sciarpa.

Proteggere la casa

D'inverno è prassi accendere al massimo i riscaldamenti ma è inutile se ci sono gli spifferi. Se porte e finestre non sono isolate bene meglio se applicate del nastro isolante lungo gli infissi così da evitare l'infiltrazione di vento e aria fredda. Non esagerate con i riscaldamenti, in questo modo infatti impedite al corpo di abituarsi alla temperatura esterna, costringendolo ad uno shock ogni qualvolta mettete piede fuori dalla stanza.

Svolgere costante attività fisica

La sedentarietà è un alleato del freddo perciò meglio combatterlo con della sana attività fisica. Non è obbligatorio frequentare la palestra, potete anche solo semplicemente camminare quotidianamente a passo spedito. In questo modo la temperatura corporea si alzerà lievemente e sentirete meno freddo del solito.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });