Indossare i guanti con eleganza
Anelli di fidanzamento, i diamanti sono fuori moda

Kate e Meghan,, come essere sempre perfette come loro

La Kate Middleton e la Meghan Markle hanno adottato alcuni accorgimenti di Sua Maestà per evitare spiacevoli incidenti di trucco e parrucco.

Kate e Meghan,, come essere sempre perfette come loro
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione

Kate e Meghan sono due novelle icone di eleganza e raffinatezza, ma quali sono i loro segreti?

La sottoveste tanto cara alle nonne

Un tempo era un must ma negli ultimi decenni si è persa l'usanza di utilizzare la sottoveste. Kate e Meghan, al contrario, la usano spesso per evitare sgradevoli incidenti. La sottoveste riesce a far aderire gli abiti al corpo, in modo che non svolazzino durante le giornate molto ventilate.

Una piccola accortezza per salvaguardare una pericolosa visione dei vostri dettagli più intimi. Un altro metodo molto utilizzato a Buckingham Palace è cucire dei pesi negli orli di abiti e cappotti ma la sottoveste è sicuramente una tecnica molto più semplice e veloce.

I segreti per le calzature

Kate e Meghan restano in piedi per molte ore nel corso dei vari eventi a cui sono invitate ma come fanno a sopportare il dolore ai piedi? Meghan conosce bene i trucchetti di Hollywood ed è per questo che usa solo scarpe di uno o due numeri più grandi così da evitare le fastidiose vesciche e i gonfiori.

Per quanto riguarda le calze, la Regina Elisabetta vieta le gambe nude perciò è d'obbligo utilizzare collant color carne. L'inconveniente è la mancanza di attrito che lascia facilmente scivolare il piede dalla scarpa. Proprio per questo Kate utilizza calze con pad in gomma sulla suola, perfette per non perdere la presa delle calzature.

I famosi cappellini

A corte è d'obbligo indossare sfarzosi e originali cappellini durante le cerimonie. Ma come riescono a tenerli fermi per così tante ore? Kate e Meghan hanno svelato di usare degli elastici dello stesso colore dei loro capelli così da mimetizzarli e lasciare che il look resti integro e perfetto.

 

Kate utilizza anche retine per raccogliere i capelli e tenerli sempre ordinati. Meghan preferisce invece indossare i cappelli solo in poche occasioni, prediligendo un morbido chignon basso per tutte le occasioni.

Uno sguardo alle mani

Il diktat reale vieta l'utilizzo di smalti dai colori troppo sgargianti e predilige tonalità naturali e coerenti con l'incarnato delle mani. La ragione è molto semplice: in questo modo si camuffano facilmente eventuali scheggiature e imperfezioni dell'unghia ma non solo.

Kate e Meghan devono spesso cambiarsi d'abito durante gli eventi, anche più volte al giorno. Utilizzando uno smalto con tinta neutra sarà più semplice abbinarlo ai vari colori, senza rovinare il proprio look.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });