Jeans bianchi, gli outfit perfetti per utilizzarli in autunno
Come tingersi i capelli in casa

Star ad alta quota, tutti i capricci dei vip negli aerei

Quello che devono sapere i Vip è che anche loro sono tenute a comportarsi in modo corretto durante il volo. In caso contrario, vengono fatte scendere dall'aereo esattamente come tutti gli altri comuni mortali.

Star ad alta quota, tutti i capricci dei vip negli aerei
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Volare soprattutto  verso destinazioni lontane, rende le persone noiose e capricciose. Capita spesso sui voli a lunga distanza di voler cose insensate; questi capricci riguardano anche le celebrità. Le celebrità sono abituate a fare capricci ma, a volte, non hanno il senso del limite. Ecco le star che hanno dato in escandescenze su un volo aereo ad alta quota.

Non toccatele il cane

Tara Reid è famosa per la sua partecipazione al cast di American Pie ma anche per le sue stranezze da celebrità. Durante una partenza di un volo  Delta Airplanes è stata forzata a scendere a causa di un'irregolarità.

Sembra che il personale di volo le abbia chiesto di mettere il suo cagnolino nella cappelliera del bagaglio a mano ma lei abbia rifiutato decisamente. Nonostante le fossero state proposte diverse alternative non ha voluto collaborare con lo staff di bordo. Risultato? Niente volo per lei e un lungo post polemico dalla sua pagina Facebook.

Il passato oscuro di Kate Moss

Kate Moss è una donna rinata dopo un passato turbolento e diverse dipendenze da alcool e droga. Nonostante sia sobria da più di un anno, ha fatto capricci in alta quota; infatti  nel 2005 è stata costretta a scendere da un aereo a causa del suo atteggiamento ostile. Il problema è stato provocato principalmente dal rifiuto dello staff di bordo a servirle altro drink.

Non c'è due senza tre

L'attore dagli occhi di ghiaccio, Jonathan Rhys Meyers, è un recidivo tra le star ad alta quota. La prima volta fu nel 2010, quando litigò con lo staff mentre tentava di intrufolarsi nella prima classe.

La seconda volta nel 2017 dopo essere stato bloccato dalla sicurezza dell'aeroporto di Dublino a causa del suo stato di ebbrezza e, infine, pochi mesi fa ha litigato in aereo con sua moglie ed è stato preso in custodia allo scalo di Los Angeles. Insomma, con Jonathan Rhys Meyers non c'è mai da stare tranquilli.

Courtney e le cinture di sicurezza

Ci sono regole impossibili da infrangere, specialmente durante un volo in alta quota. Indossare le cinture di sicurezza è sicuramente una di queste. Courtney Love dovrebbe saperlo bene ma nonostante ciò è riuscita a farsi sbarcare forzatamente da un aereo nel 2003 a causa del suo continuo rifiuto. E non è tutto. Ad attenderla c'era la polizia di Heatrow a prenderla in custodia. Così impara a rispettare le regole!

Non portate mai pistole prima di un volo

L'attore Christian Slater si è presentato all'imbarco con una pistola non dichiarata. Lo staff ha subito dato l'allarme e Slater è stato arrestato e costretto a pagare la sua irregolarità con diverse ore di lavoro socialmente utile.

 

Non è mai troppo presto per un bicchiere?

Forse conoscete la dipendenza alcolica di David Hasselhoff, il famoso Mitch di Baywatch. Quello che forse non sapete è che l'attore non ha potuto imbarcarsi nel 2006 a causa di un'alterazione alcolica, nonostante fossero appena le 7 del mattino.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });