Sorridere: tutti gli effetti benefici per vivere meglio
Immortale, al cinema lo spin-off di Gomorra

Leggere e Scrivere, come prevenire l'anzianità

Leggere e Scrivere, come prevenire l
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

Leggere e scrivere aiuta gli anziani a conservare la memoria: a rivelarlo è uno studio del Rush University Medical Center. Queste attività aiutano a mantenere in salute il cervello quando si invecchia.

Come prevenire l'anzianità

Con il passare degli anni il cervello umano subisce delle modifiche. Già a partire dai 20/30 anni si perdono circa 100 mila neuroni al giorno, ma mantenere il cervello sempre giovane è possibile. Ci sono alcune attività che fanno molto bene alla mente, ecco quali sono.

1. Leggere e scrivere

Leggere e scrivere sono due attività che fanno molto bene al cervello. Leggere una storia o un romanzo è un'attiva davvero utile per il cervello perché permette di creare nuovi schemi mentali e quindi di aumentare le connessioni celebrali. La scrittura, invece, è considerata fondamentale per avere una buona memoria. Secondo una ricerca del Rush University Medical Center chi non esercita queste attività ha maggiori probabilità di sviluppare una demenza.

2. Mangiare bene

L'alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella battaglia contro l'invecchiamento che non riguarda solo quello del cervello, ma anche quello cutaneo. L'alimentazione salva cervello non è affatto complicata, basta prediligere alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 e antiossidanti provenienti da frutta e verdura. Anche la vitamina B12 è fondamentale per prevenire l'invecchiamento e si trova in diversi alimenti come carne, pesce e latticini. Sono da limitare, invece, gli alimenti che contengono zuccheri semplici, poiché danneggiano i neuroni e infiammano il sistema nervoso.

salmone

3. Giocare ai videogiochi

Quando si parla di videogiochi, di solito, viene fatto sempre in maniera negativa. Sarà pur vero che i videogames possono creare dipendenza, ma hanno anche degli aspetti positivi. Giocare a questi giochi, in maniera particolare a quelli di azione, permette di migliorare i sensi e di sviluppare l'attività selettiva spaziale, molto utile nella vita di tutti i giorni. Basta semplicemente non esagerare.

4. Ballare

È ormai risaputo che il ballo fa bene al corpo, ma sapevate che è anche un ottimo esercizio per la mente? Mentre si balla vengono sollecitate tantissime vie nervose che, stimolano anche la concertazione e la consapevolezza. Questo tipo di attività apporta innumerevoli benefici per il nostro cervello poiché allontana lo stress e l'ansia. Inoltre, aiuta a scacciare i pensieri negativi e ci fa sentire davvero bene, migliorando così anche la nostra autostima.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });