Vestiti da sposa, quali scegliere d'inverno
Guardaroba, i 30 capi che non possono mancare

Lo stile delle Giapponesi, alla scoperta dell'estremo oriente

Il mondo della moda dei Giapponesi è particolarmente curioso e il loro stile attira parecchio l'attenzione sopratutto dei occidentali.

Lo stile delle Giapponesi, alla scoperta dell
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Il Giappone è un luogo affascinante con una forte cultura orientale che non ha nulla a che vedere con quella occidentale. Il mondo della moda è particolarmente curioso e lo stile delle giapponesi attira parecchio l'attenzione.

La moda nei quartieri di città

La cosa davvero interessante in estremo oriente (in questo caso in Giappone) è proprio la divisione dei quartieri nelle città. Ognuno di essi segue una moda differente, in modo da inserire facilmente i giapponesi in un determinato habitat. Stesso discorso vale dunque per i negozi, infatti in un determinato quartiere si può trovare una boutique di lusso e ad un chilometro di distanza un'attività commerciale che vende abiti a prezzi bassissimi.

La moda in Giappone si può dividere a grandi linee in quattro categorie, che comprendono la massima eleganza, una moda giovanile, quella hippie ed infine la "popolare" o classica del luogo. Lo stile delle giapponesi quindi è vasto, in base all'estrazione sociale, ai quartieri dove si vive e naturalmente ai gusti personali.

Ginza è considerato uno stile di estrema eleganza e molte ragazze sono talmente ossessionate dai brand di lusso e dai capi che vedono sulle passerelle di moda che spesso lavorano mesi per riuscire a comprare anche solo uno di quegli abiti.

Lo stile Shimokitazawa è adottato dagli hippie e appare volutamente caotico e trasandato, esattamente come il quartiere dal quale prende il nome. Un abbigliamento a strati, vintage ed originale con indumenti riciclati, maglie strappate e jeans scoloriti.

Lo stile delle giapponesi

Harajuku Style è lo stile giovanile che lancia sempre nuove tendenze di moda grazie alla vivacità dei giapponesi che vivono in questo quartiere. Qui è infatti possibile trovare molte tipologie diverse di negozi alternativi e soprattutto innovativi che danno vita a uno stile conosciuto in tutto il mondo: lo street style. Di base si può definire nipponico con un tocco occidentale ed è molto seguito dalle teenager, ispirato ai manga giapponesi, per molti versi elegante ma allo stesso tempo colorato.

Lo stile delle giapponesi è un mix di abiti tradizionali (kimono e sandali) con capi e accessori gotici, rock e punk; va molto di moda anche lo stile lolita, in varie versioni (sweet, dark o fashion). Il segreto dello japanese street style è proprio quello di vestirsi a strati ed esagerare con gli accessori, il make up e i capelli: infatti nessuna ragazza veste allo stesso modo.

Ognuna di loro mixa e crea outfit particolari e personali, abbinando capi tradizionali a capi decisamente alternativi, saltellando tra stili gotici, punk, dark o eccessivamente colorati.

Le occidentali copiano sempre di più lo stile delle giapponesi che si possono permettere di vestire in tutti i modi possibili senza mai (o quasi mai) sembrare "fuori luogo".invpt_button (1)

Go Shopping

}); });