Via ai Saldi! Come prepararsi al meglio ed evitare truffe o falsi affari
Scopri i 10 migliori bikini per l'estate 2017

Lo stile garçonne non passa mai: 5 consigli di stile

Sembra passato un secolo da quando Newton fotografò una modella in smoking YSL tra le vie di Parigi. Quella foto determinò l'inizio di una nuova era che ancora oggi disarma con il suo fascino. Stiamo parlando dello stile garçonne.

Lo stile garçonne non passa mai: 5 consigli di stile
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

5. Occhio ai capelli

Lo stile garçonne è uno stile androgino dove tutto viene giocato sulla potenza del contrasto. Ne risulta che i capelli hanno un ruolo chiave nella resa finale dell'outfit.

La pettinatura migliore è mascolina, con capelli cortissimi o lunghi ma tirati all'indietro, in una coda bassa o con uno chignon definito.

L'Oréal propone uno Studio Line Special FX Pure Wet Gel con cui addomesticare i propri capelli senza sacrificarne il benessere.

4. (Not)Only for boys

Prendete un accessorio maschile come una cravatta, un papillon o un baio di bretelle e particolarizzate l'outfit garçonne. Il risultato sarà di grande impatto e stranamente sensuale. Basti pensare alla collezione autunno/inverno 2011-2012 di Dolce&Gabbana (una delle più garçonne di sempre) e a quanto fossero cool le bretelline sottili del marchio. Un accessorio perfetto per sottolineare la camicia senza mascolinizzare troppo il look.

3. Tailleur: un classico che non tramonta mai

Armani definì il concetto di business woman con le sue collezioni garçonne e questo trend, da allora, non è mai morto. Il tailleur ideale è un completo giacca e pantaloni (per chi vuole osare, anche il gilet) con taglio definito e linea avvitata. Nero, a righe o grigio, non importa. Per andare sul sicuro si può puntare al colore ma Scognamiglio osa proporre un tailleur panna che, pur mantenendo la sua origine garçonne, si rivela molto romantico.

2. Nata con la camicia

La camicia è uno status symbol che ha subito molte modifiche nel corso della sua storia. Ma quella bianca, elegante e con i bottoni, è perfetta per lo stile garçonne. Se proprio non amate la versione classica con colletto e taglio dritto, è possibile optare per una versione più delicata come a seta scollata con fiocco di Michael Kors. Sensuale e femminile, è fondamentale abbinarla con pantaloni eleganti e giacca maschile per non perdere il tocco mascolino dell'outfit.

1. Il classico non tramonta mai

In un look garçonne, la scelta delle scarpe è difficile. Uno degli ultimi trend è rappresentato dalla wingtips, ovvero una versione moderna della classica scarpa maschile bucherellata. Conosciuta anche come francesina, questo modello è acquistabile con suola rasoterra, mezzo tacco o tacco alto. Insomma, per tutti i gusti!

Noi troviamo irresistibile le Camper della collezione 2009, in stile gangstar con corpo bianco lucido e punta nera in contrasto. Perfette sotto un pantalone a sigaretta nero.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });