Come perdere peso e restare in forma, scegliendo la dieta più adatta
Sposarsi: proviamo a fare un preventivo realistico

Lusso e Ospitalità: 5 lavori per entrare nel mondo della ristorazione

Ai giorni nostri tra le professioni più interessanti e retribuite ci sono quelle legate all'ospitalità, al turismo e alla cultura dell'enogastronomia: le figure dei cuochi si specializzano e ne nascono di altre legate al mondo della comunicazione, del marketing e della tecnologia.

Lusso e Ospitalità: 5 lavori per entrare nel mondo della ristorazione
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

5 - Food blogger

È una delle professioni più recenti e in fase di continuo sviluppo, amatissima sul web e strettamente connessa sia con il mondo della degustazione che con quello della tecnologia: i food blogger sono diventati dei veri e propri influencer, i loro siti sono seguitissimi e d'ispirazione per molti ristoranti. Nei casi più fortunati diventano degli esperti rinomati, chiamati in occasione di aperture di ristoranti e manifestazioni culinarie.

4 - Food innovator

È una figura giovanissima dell'ambito dell'enogastonomia di lusso e consiste in un esperto di food and beverage che opera in affiancamento ai settori di ricerca e sviluppo delle più grandi aziende del settore: si occupa di inventare nuovi prodotti e proporre differenti abbinamenti ed esperienze gustative di grande impatto, giocando con il sapore, il colore e l'impiattamento delle pietanze che deve essere fatto ad arte, con eleganza. Lavora anche per le riviste e le pubblicazioni editoriali del settore culinario, per catene alberghiere e ditte alimentari.

3 - Cameriere ai piani

In un albergo di lusso la pulizia e l'ordine sono concetti fondamentali per mantenere la qualità esclusiva e il grado stellato: lo sanno bene queste professioni che hanno il compito di controllare le stanze e garantire che tutto sia perfetto. All'interno di questa realtà si può fare carriera e diventare executive housekeeper, manager del reparto addetto alla cura delle camere e dei luoghi in comune: è un ruolo prestigioso che può guadagnare uno stipendio di 5.000 euro al mese.

lusso

2 - Sommelier

È un'altra professione affascinante legata all'ambito della degustazione: il suo compito non è più solamente di illustrare le proprietà organolettiche e abbinare il vino al cibo, ma anche di gestire la carta dei vini di un ristorante stellato o di dirigere la parte comunicativa di un'azienda vinicola, condurre una cantina o promuovere una speciale tipologia di nettare in una manifestazione di enogastronomia.

1 - Chef

Al primo posto per rinomanza c'è la professione del cuoco stellato che sta avendo un grande boom grazie anche ai vari cooking show che spopolano in televisione: chef, cake designer, pasticcere, sushi man sono tutte varianti di una stessa vocazione per la cucina. È una professione in continua ascesa, forte della cultura culinaria italiana: nei casi più fortunati il cuoco diventa dirigente del suo ristorante ed organizzatore di eventi, o addirittura conduttore televisivo, basti pensare ai celebri Carlo Cracco, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri, chef italiani che da anni presentano Masterchef.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });