Manicure, trova la soluzione giusta per le tue unghie
Infedeltà emotiva, i segnali a cui fare attenzione

Matrimonio civile, quali addobbi scegliere

Siete alla ricerca di decorazioni per il matrimonio civile? Ci sono tantissimi opzioni, e abbiamo preparato la lista dei consigli per questo e anche per le idee fai-da-te più belle anche per un rito civile all'aperto.

Matrimonio civile, quali addobbi scegliere
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Matrimonio civile in vista? Che si tratti di rito in municipio o all'aperto, le idee per renderlo unico sono davvero tante. Ecco a voi alcune proposte originali con addobbi floreali e non.

Quali addobbi scegliere per il matrimonio in municipio?

Se avete deciso di celebrare il vostro matrimonio in municipio, sappiate che spesso vi sono delle restrizioni. Quindi prima di procedere con l'organizzazione dei vari addobbi, sarebbe meglio informarvi in anticipo.

Se, come spesso accade, vi sono regole da rispettare, potete optare per un addobbo classico. Composizioni con rose bianche, ad esempio, sono la soluzione ideale sia per il matrimonio civile che per quello religioso. In alternativa, potete scegliere fiori in tinta unita come calle o ortensie.

Nel caso in cui non ci fossero obblighi particolari potete sbizzarrirvi con addobbi di ogni tipo, decorando anche le sedute degli ospiti con tulle o piccole composizioni. Per quanto riguarda il bouquet della sposa esiste una vasta scelta che varia tra il classico e l'originale.

Come realizzare un perfetto matrimonio civile all'aperto?

Il matrimonio civile all'aperto è una tradizione tipicamente americana, ma che negli ultimi anni sta prendendo piede anche in Italia. Molti comuni italiani, infatti, mettono a disposizione un giardino o cortile all'aperto dove poter celebrare il matrimonio.

In alternativa, si può scegliere tra ville, castelli, spiagge, dimore d'epoca, ecc. Una proposta da prendere in considerazione è quella di utilizzare un arco rivestito di fiori o un baldacchino dalla struttura architettonica più particolare da poter decorare con tende e nastri.

Per rendere il vostro matrimonio all'aperto più originale potete puntare su decorazioni e addobbi fai da te, come bouquet di fiori originali, lanterne, nastri sulle sedie degli invitati o valige per uno stile più vintage.

Matrimonio civile senza fiori si può?

Il matrimonio civile con addobbi floreali può risultare piuttosto costoso, proprio come quello religioso. Per questo, se non avete a disposizione un budget molto alto potete scegliere di non utilizzare i fiori, ma come? Un'idea potrebbe essere quella di scegliere seta e tulle per decorare archi e sedute degli invitati, utilizzando la seta anche per i fiori del bouquet della sposa.

Per quanto riguarda il matrimonio all'aperto, invece, vi sono più possibilità: è possibile addobbare con lanterne di carta o con palloncini l'esterno, prediligere decori in legno per i segna posto o i centrotavola, optare per fili di lucine se si tratta di un matrimonio di sera e tanto altro ancora. Insomma le possibilità sono davvero infinite, basta avere un po' di creatività.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });