Significato pietre preziose: scopri quale pietra fa per te
Festeggia il Columbus Day con 5 ricette che ti faranno volare negli USA

Partire in compagnia: come sopravvivere all'ennesima vacanza tra coppie

Partire in compagnia: come sopravvivere all
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-

La cosa più difficile quando si deve partire in compagnia è scegliere una meta che metta tutti d'accordo.

Partire in compagnia significa scegliere dove andare, optando per luoghi che possano piacere a tutta la comitiva. Cercate di trovare un accordo tutti insieme per evitare musi lunghi, discussioni e frecciatine durante il periodo della permanenza.

Se il vostro è un gruppo avventuroso potete per esempio optare per la Nuova Zelanda. Ecco qui alcuni consigli su cosa indossare.

Partire in compagnia: come prendersi del tempo per stare da soli

La regola vale sia che si parta da soli con amici sia se si organizza una vacanza tra coppie. Ritagliare del tempo per sé stessi è fondamentale.

Anche se avete deciso di partire in compagnia, cercate di organizzare qualcosa che non preveda altre persone presenti nella vacanza oppure create un'atmosfera intima per passare qualche ora da soli con il partner.

Questo vi aiuterà a staccare dalla compagnia degli altri e ricaricare le batterie per continuare la vacanza al meglio.

partire in compagnia

Dividetevi i compiti e rispettateli

Questa regola vale principalmente se avete scelto di andare in vacanza affittando una casa o un appartamento. In questo caso occorre provvedere a una suddivisione dei compiti. Definite in maniera chiara chi si occuperà della spesa, della pulizia oppure della gestione della cucina. Se state pochi giorni non è necessario alternarsi nello svolgimento dei compiti, mentre se la permanenza è più lunga meglio scambiarsi i compiti periodicamente.

Fate chiarezza sulle spese

Quando si decide di partire in compagnia ci si deve adattare e cercare di rispettare i gusti e le esigenze anche degli altri. Stabilite un budget massimo per ogni aspetto (spesa, cene fuori, escursioni) e cercate di non superarlo per seguire le voglie o i desideri di una singola persona presente nel gruppo. In questo modo si riuscirà a trovare compromessi e soluzioni più facilmente.

Organizzate delle cene in casa

Stare in vacanza in casa tutti insieme può essere una divertente occasione in cui cimentarsi con la cucina. La serata ideale può essere organizzata con una cena da preparare in maniera collettiva, dove ogni persona (o coppia) si occupi di una portata.

In questo modo sarà divertente preparare la cena e sedersi tutti insieme a tavola per gustarla. Le classiche cene prevedono una persona che prepara e gli altri che si siedono quando è pronto. Organizzare una cena in queste modalità, invece, diviene un'occasione conviviale, permettendo di passare piacevolmente del tempo insieme.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });