Chi sono i calciatori più belli degli Europei 2021?
Beauty routine, quali sono le abitudini da prendere

Pochi vestiti, come guarire dallo shopping compulsivo

Pochi vestiti, come guarire dallo shopping compulsivo
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Pensate di avere pochi vestiti ma l'armadio della camera è sempre pieno? È arrivato il momento di fare un po' di sana pulizia e di smetterla con lo shopping compulsivo.

La sensazione di non avere niente di adattoIl guardaroba non è una sorta di magazzino ma un luogo della casa dove vi dovreste sentire pienamente a vostro agio, scegliendo con sicurezza cosa mettervi per una serata in compagnia degli amici oppure per un appuntamento romantico. Eppure in alcuni casi vi sembrerà di non avere niente, anche se l'armadio è pienissimo e spendete cifre importanti nell'acquisto di abiti firmati. Questi indizi potrebbero essere i segnali inequivocabili di una problematica che attanaglia molte persone: lo shopping compulsivo. Comprare senza una reale necessità non è una valida strategia poiché rischiate di sperperare una fortuna e di non indossare mai ciò che si presta alla circostanza.

Pochi vestiti o moda che cambia?

Ci sono alcuni casi in cui buttare via un capo d'abbigliamento vecchio ma ancora in ottime condizioni sarebbe sbagliato. Pensate per esempio alle mode che si ripresentano con regolare ciclicità come quella della giacca di jeans anni '80, un classico intramontabile nel panorama casual che periodicamente torna alla ribalta reinterpretandosi e reinventandosi. Massima attenzione, dunque, per come si evolvono le tendenze, cercando di non acquistare ossessivamente vestiti destinati ad avere una fortuna commerciale effimera, concentrandovi invece sulla prospettiva a medio e lungo termine.

Quando fate shopping pensate agli abbinamenti?

Vi libererete dallo shopping compulsivo quando inizierete a ragionare sugli abbinamenti anziché sul singolo prodotto. Farvi affascinare da un articolo in vetrina è perfettamente normale perché i negozi hanno moltissime leve promozionali di tipo sentimentale ed economico, con campagne sconto che sembrano proprio pensate intorno alle vostre specificità. Prima di comprare una cosa nuova dubitando di avere pochi vestiti dovreste invece riflettere sulla possibilità di abbinare quell'oggetto con gli accessori che già possedete.

Il decluttering: come eliminare dall'armadio i capi démodé

Ecco una soluzione efficacia contro lo shopping ossessivo-compulsivo: il decluttering. Non avete pochi vestiti ma, al contrario, dovete urgentemente eliminare tutto ciò che considerate inattuale e démodé. Fare ordine nell'armadio significa prendervi cura degli abiti dedicando a ciascun capo l'amore che merita. Solo in questo modo riuscirete a placare la voglia irrefrenabile di shopping.

 

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });