Mamma in dolce attesa, la collana chiama angeli regalo perfetto per Lei
I Pigiami in seta, lusso e comfort per tutte le stagioni 

Propoli, il prezioso antibatterico naturale, tutto quello che c'è da sapere

Propoli, il prezioso antibatterico naturale, tutto quello che c
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione

La propoli è una sostanza naturale prodotta dalle api ed ha sorprendenti virtù, non solo antibatteriche. Viene usata per preparati di vario genere ed è un vero toccasana per la bellezza e la salute di tutta la famiglia.

Proprietà e benefici

La propoli è una sostanza preziosa che nasce dalla resina e delle cortecce degli alberi lavorate dalle api tramite il polline, la cera e le loro secrezioni digestive. Le proprietà di questo prodotto sono notevoli e molte, ma è soprattutto conosciuto come antibatterico naturale, perfetto per alleviare i dolori e le affezioni del cavo orale, anche nei bambini sopra i 3 anni di età.

Inoltre rafforza anche l'azione degli antibiotici tradizionali, è cicatrizzante, antiparassitario, antinfiammatorio e disintossicante, anche per il fegato. Non solo, questa resina portentosa stimola anche il corretto flusso sanguigno, è un potente analgesico naturale e stimola le difese immunitarie, specie se assunto con regolarità.

Propoli, il prezioso antibatterico naturale,

La sua composizione

I componenti del propoli sono principalmente acidi grassi insaturi, oli essenziali molto aromatici, polline, minerali, composti organici, resine e sostanze volatili. È ricca anche di polifenoli, amminoacidi, flavonoidi e vitamine B1, B2, B6, E, P e C: tutte sostanze ottime per contrastare i radicali liberi ed in generale l'invecchiamento cellulare.

Tra i minerali è presente una buona quantità di magnesio, indispensabile per la buona salute e il corretto funzionamento dell'intero organismo, il calcio, lo iodio, il rame, il potassio, lo zinco, il ferro e la manganese. Essendo un composto naturale però, potrebbe contenere allergeni e non essere così adatto a tutti. Inoltre non è una sostanza vegana perché appunto di origine animale.

Come si usa

La propoli è conosciuta fin dall'antichità ed è un vero toccasana per la salute dell'uomo. Da secoli viene impiegata come antibiotico naturale, come rimedio contro le infezioni, antimicotico e per guarire le ustioni. In commercio ne esistono di varie tipologie, grezza, in versione analcolica o alcolica e viene assunta via bocca, ingerendola, ma è bene, prima di utilizzarla chiedere il parere del proprio medico.

Quella grezza si scioglie in bocca ed è semisolida, mentre la soluzione alcolica ed analcolica è liquida. Andranno fatte sciogliere alcune gocce, dalle 10 in sù a seconda della posologia, in poca acqua, da prendere più volte al giorno.

Dove acquistare la propoli

La tintura madre di propoli, la stessa in forma grezza o analcolica, oppure le pastiglie, la polvere ed altri preparati, si possono acquistare in erboristeria, in farmacia, ma anche al supermercato. Va però verificata con cura la composizione ed è meglio farsi sempre consigliare dal proprio medico curante a seconda del problema.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });