80 anni di Via col Vento, tutte le curiosità
Acido Kojic, l'ingrediente giusto contro la discromia

Struccarsi prima di andare a letto, perché è una buona abitudine

Struccarsi prima di andare a letto, perché è una buona abitudine
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

Struccarsi è molto importante per mantenere il viso sano, giovane e bello ed ecco 5 motivi per i quali è fondamentale farlo sempre, soprattutto prima di andare a letto.

Per evitare il colorito spento

Utilizzare una buona acqua micellare o uno struccante adatto al proprio tipo di pelle è fondamentale, ma lo è altrettanto utilizzarlo per eliminare ogni sera il trucco prima di andare a letto. Al contrario i residui di trucco potrebbero bloccare il processo di rigenerazione della pelle rendendola così meno luminosa e tonica. I segnali di questo processo sono fronte secca, guance ruvide e qualche brufoletto che la sera prima non c'era.

Per prevenire l'insorgenza di brufoli e rossori

Lasciare sul viso il make up e coricarsi senza essersi struccate potrebbe anche portarvi ad un aumento della produzione di sebo con conseguente comparsa di brufoli e punti neri. Infatti il trucco fa da barriera durante il giorno contro lo smog, i batteri, la polvere e se questo schermo non viene eliminato adeguatamente questi germi potrebbero intaccare l'epidermide con conseguenze visibili già dal mattino seguente.

detersione

Per evitare ciglia secche e fragili

Struccarsi prima di dormire significa anche eliminare il mascara, spesso waterproof, per evitare che le ciglia diventino secche e fragili, dandoti anche una fastidiosa sensazione oculare. Utilizzare un buon detergente o struccante è indispensabile e ogni sera, se le ciglia sono evidentemente provate dall'utilizzo del rimmel, si può stendere un velo di siero apposito rinforzante, oppure sottoporsi a trattamenti mirati dalla propria estetista di fiducia.

Per scongiurare irritazioni agli occhi

Qualsiasi tipologia di trucco può seriamente irritare gli occhi, andando ad insediarsi nei condotti oculari o intaccando le palpebre con residui di glitter. L'acqua micellare è il prodotto migliore per struccare e nel contempo lenire ed idratare la zona oculare e perioculare, ma è anche una buona abitudine stendere un velo di prodotto contorno occhi e successivamente una crema idratante notte per avere ogni mattina uno sguardo luminoso e riposato.

Per prevenire le labbra secche

Andare a letto senza struccarsi e senza togliere il rossetto è deleterio. Quest'ultimo in particolare può contribuire alla disidratazione labiale e far comparire pellicine e fessurazioni fastidiose e anti-estetiche. Prevenire è meglio che curare e quindi eliminare lip gloss e rossetti è imprescindibile e per assicurarsi la giusta idratazione notturna si consiglia di stendere un velo di burro cacao prima di coricarsi.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });