Gli 8 Resort di Lusso più cari di tutto il mondo
Sfoggia un fisico da invidia: 5 sport perfetti per la spiaggia

Sushi Mania: cucinalo a casa in sole 5 mosse

Sushi che passione: questo piatto giapponese é entrato ormai nei gusti degli italiani. Se vuoi organizzare una cena speciale e trasportare i tuoi ospiti nel Sol Levante ecco come realizzarlo in 5 semplici mosse.

Sushi Mania: cucinalo a casa in sole 5 mosse
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
La Redazione di inVIPtus

5 - la preparazione dei riso per il sushi

Prima di tutto devi sciacquare il riso che deve avere un chicco particolarmente piccolo e rotondo, sotto l'acqua corrente, aiutandoti con un colino: compi molteplici lavaggi, finché l'acqua non risulterà trasparente, e lascialo in ammollo per almeno venti minuti. A questo punto versalo in un tegame non troppo largo e coprilo con l'acqua a filo, aggiungendo l'alga kombu che sprigionerà l'aroma caratteristico. Fallo bollire con un coperchio finché l'acqua non comincerà ad evaporare e si asciugherà del tutto. Il riso deve risultare ben cotto e molto morbido.

4 - la sfilettatura del pesce

Acquista nella tua pescheria di fiducia del tonno e del salmone, valutandone la perfetta freschezza dal colore delle carni che devono essere rosee: fatti consigliare dal rivenditore che ti potrà aiutare anche a togliere tutte le spine. Prima di consumarlo, il pesce fresco deve essere abbattuto in congelatore per almeno qualche giorno. Leva la pelle aiutandoti con un coltello dalla lama affilata e taglia il tonno e il salmone a listarelle sottili.

3 - come arrotolare l'hosomaki

Prendi una stuoietta tipica che puoi trovare in tutti i negozi di casalinghi e in particolar modo in quelli etnici, e disponi sopra un quadrato di alga nori, tagliandola con una forbice se necessario. Stendi il riso che dovrà essere completamente asciutto, aiutati con qualche goccia di acqua e aceto per renderlo più malleabile e scivoloso, e riempi l'alga lasciando libera una striscia in alto. Aggiungi la listarella di tonno o salmone e comincia ad arrotolare la stuoia, compattando bene e la sciandola scivolare ogni volta che il rotolo avrà preso la forma.

2 - le rondelle di sushi

Con una buona dose di manualità, il rotolo di riso è ora pronto, comprimi ancora per bene in modo che sia del tutto compatto. A questo punto prendi un coltello bel affilato e dalla lama liscia che dovrai bagnare con un po' d' acqua: comincia a tagliare a metà il rotolo di alga nori ripieno di riso e pesce, in modo regolare e deciso e ottieni delle piccole rondelle.

1 - l'hosomaki è pronto

Oltre al pesce puoi usare come unico ingrediente all'interno dell'hosomaki della frutta o verdura appena sbollentata come avocado, cetriolo e carota: intingilo nella salsa wasabi piccante o in quella di soia, accompagnato da una tartare di tonno e maionese.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });