Bananino, il liquore che va bene anche come digestivo
Doyden Castle, luoghi iconici e alloggi da re

Svolta storica a Taiwan, il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legge

Una storica per l'intero continente dell'asia. Taiwan ha finalmente dato il via libera per primo in Asia alle nozze tra persone dello stesso sesso. Leggete per saperne di più.

Svolta storica a Taiwan, il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legge
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

Sono lontani i tempi in cui il binomio Taiwan e matrimonio omosessuale era considerato tabù. Finalmente una pagina della storia dell'intero continente è stata scritta, leggete per saperne di più.

Taiwan e matrimonio: tutto vero

A Taipei, nel mese di maggio, si sono celebrati i primi matrimoni per persone dello stesso sesso. Una neo-sposina ha definito emozionante il momento, non per la celebrazione in sé che dura 3 minuti ma per la grande soddisfazione di vedere un riconoscimento dopo anni di lotte. Taiwan è finora il primo stato asiatico ad aver legalizzato il legame tra persone dello stesso sesso e ciò è un segnale positivo affinché altri Paesi possano seguire questo esempio.

Il processo è stato avviato nel 2017 ma ci sono voluti quasi due anni a causa delle rivolte di alcuni gruppi conservatori e della stessa Chiesa. Per fortuna centinaia di sostenitori hanno sostato fuori il Tribunale per votare a favore della legge. L'amore, si sa, vince sempre e le prime coppie thailandesi hanno potuto sposarsi ufficialmente con un rito di pochi minuti.

Diritti e doveri delle nuove coppie saranno uguali a quelli dei legami eterosessuali ma con delle limitazioni in merito alle adozioni e ai matrimoni con persone di etnie diverse. I matrimoni vengono celebrati in Municipio e ci si aspetta che almeno 300 persone decidano di convolare a nozze dopo tante battaglie di sensibilizzazione.

Il mondo LGBT a Taiwan

Sono già molti anni che la community LGBT ha cominciato la sua crociata affinché Taiwan e matrimonio gay non sia più un concetto utopico. Il famoso attivista Chi Chia-wei si è detto felice di questa vittoria, anche se avrebbe voluto che fosse accaduto già vent'anni fa ma l'ostilità del Governo ha reso tutto molto più ostico di quanto ci si aspettasse.

A Taipei viene organizzato ogni anno il Gay Pride, diventando il punto di riferimento per migliaia di ragazzi provenienti dai Paesi confinanti. Qui c'è la comunità più ampia del continente e non sorprende che molti ragazzi e ragazze decidono di scappare dai rispettivi Paesi per fermarsi in questa città, molto più vivibile e moderna. Il Brunei, ad esempio, ha emesso una delle sentenze più dure della storia, condann ando a morte per lapidazione chiunque si macchi del crimine di omosessualità. Una legge retrograda e anacronistica che non può essere tollerata nel ventunesimo secolo ed è per questo che l'esempio di Taiwan è fondamentale per lanciare un segnale nell'intera Asia.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });