Reggiseno, come trovare quello giusto per te
Capricorno, tutto quello che c'è da sapere

Trecce lunghissime, la nuova tendenza del 2019

Le nuove trend 2019 per i capelli sono le trece, lunghissime e stilosissime, scopriamo insieme come sistemare le trecce super extra long.

Trecce lunghissime, la nuova tendenza del 2019
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

Il must look di questo inverno saranno le trecce: lunghe, curate e non convenzionali. Sono la scelta migliore per l'inverno dato che resistono al freddo e all'umidità. Date un'occhiata e lasciatevi ispirare.

La parola d'ordine è esagerare

Anni fa le trecce erano segno di semplicità e modestia, un vezzo infantile più che una vera e propria acconciatura. Ebbene, le nuove tendenze hanno consacrato una nuova visione di questa pettinatura che si presenta molto più estrema e fashion.

Le nuove trecce sono colorate, fitte, intricate, con una texture riccia o ondulata così da donare molto più volume all'acconciatura. Le top model e le celebrità le sfoggiano continuamente e dettano i trend e gli hairstyle da copiare.

Stella Jean preferisce aggiungere stoffe colorate alle trecce, Max Mara del cuoio, McKnight le ha attorcigliate alla base della nuca in un elegante sporty da portare tutto il giorno. Ma come simulare un effetto simile e come differenziarsi dalla massa?

Come ottenere una treccia extra long

Avere capelli alla Raperonzolo è difficile, ecco perché il consiglio è di acquistare delel extension da applicare ogni qualvolta vogliate fare delle trecce extra long. Non è necessario avere delle extension con capelli veri in quanto l'effetto voluto è accentuato e volutamente fake.

Piuttosto è bene prestare attenzione al colore dell'aggiunta che deve essere simile al vostro colore dei capelli o, al contrario, in netto contrasto. Ben vengano colori sgargianti come azzurro, rosa o grigio. Qualcuna preferisce unire diversi toni cromatici così da amplificare il risultato.

Seguite dei tutorial

Esistono professioniste specializzate nell'acconciare trecce ma potrebbero essere molto dispendiose. Il loro lavoro è attento e accurato, perfetto per determinate occasioni ma sicuramente irrealizzabile in un contesto giornaliero. In alternativa perché non allenarvi grazie ai centinaia di tutorial del web?

All'inizio potrebbe essere particolarmente snervante ma è solo questione di pratica. Potete facilitarvi il lavoro acquistando parrucche ed extension per esercitarvi o sperimentando qualche semplice treccia prima di passare al livello successivo. Basta armarsi di pazienza e riprovare più volte, cercando di aggiungere fantasia alla manualità e carpendo ispirazione da modelle come Kaia Gerber o Gigi Hadid, le prime ad aver portato le trecce sulle passerelle.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });