Invecchiamento della pelle, quali sono gli alimenti da evitare?
Non ami fare sport? Ecco le alternative salutari

Viaggiare sicuri, le buone abitudini da seguire

Abbiamo raccolto i 5 suggerimenti per visitare un nuovo paese o città per evitare problemi. Viaggiarete sicuri seguendo alcuni accorgimenti per evitare qualsiasi tipo di problemi. Non lasciare nulla al caso e buona lettura!

Viaggiare sicuri, le buone abitudini da seguire
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione InVIPtus

invpt_button (1)

Viaggiare, scoprire nuovi posti e partire all'avventura è il desiderio più ambito dalla maggior parte degli italiani. Secondo una stima, però, l'80% di essi non segue alcune semplici precauzioni.

1. Acquistare un'assicurazione di viaggio

Soprattutto se vi dovete recare al di fuori dell'Unione Europea, acquistare un'assicurazione di viaggio per tutta la durata della vacanza è fondamentale. Per i viaggi esteri, infatti, il Ministero dell'Interno, raccomanda i munirsi della Tessera europea assicurazione malattia (TEAM), per i viaggi all'interno dell'UE; mentre per i viaggi al di fuori, è necessaria un'assicurazione sanitaria che possa coprire sia le spese di cure mediche e terapie, ma anche eventuali trasferimenti in aereo. Dopo aver acquistato la polizza assicurativa che meglio si adatti alle vostre esigenze, ricordate di portare sempre con voi gli estremi della polizza e il numero di telefono, in modo da poterli contattare in caso di necessità.

2. Le cose di valore sempre nel bagaglio a mano

Quando si viaggia possono capitare degli imprevisti e tra i più comuni c'è proprio quello di perdere la valigia. Quest'ultime sono soggette, non solo a smarrimenti, ma anche a furti e a danneggiamenti. Inoltre, può capitare che vi dovete separare dalla valigia perché il vostro treno o aereo è in ritardo. Per questo motivo è importante mettere tutti gli oggetti di valore come pc, macchina fotografica, documenti, ecc, nel bagaglio a mano e non perderlo mai di vista.

3. Tenete sempre con voi una copia dei documenti

I documenti sono importantissimi e, durante un viaggio può capitare di perderli o che vengano clonati. Prima di partire, quindi, fate un copia di tutti i documenti importanti come carta d'identità. passaporto, tessera sanitaria, carte di credito o prepagate e biglietti aerei. Per stare ancora più sicuri è meglio avere anche una copia digitale di tutto che potete custodire sul vostro smartphone, PC o su una semplice chiavetta USB.

4. Dividere i soldi

Se la vostra destinazione è estera, vi conviene già partire con la moneta del posto e di portare pochi contanti in euro che potrete cambiare lì sul posto. L'ideale è sempre quello di avere una carta di credito per tutte le spese, ma sarebbe meglio partire con più di una. In questo modo sareste più sicuri di riuscire a prelevare in diversi sportelli e avrete una carta di scorta se malauguratamente ne smarrireste una.

5. Passare prima dal dottore

Prima di partire è preferibile effettuare una visita medica, non solo per eseguire un controllo, ma anche per chiedere consiglio su quali precauzioni prendere in base a luogo di destinazione che può essere un pastiglia, una particolare vaccinazione contro eventuali malattie e punture di insetti e per farsi prescrivere tutti i medicinali che dovrete portare necessariamente con voi.

 

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });