Turku, cosa vedere della Parigi della Finlandia
Kendall e Kylie Jenner insieme per la nuova collezione OVS

In viaggio con i bambini a Montmartre: cosa visitare

In viaggio con i bambini a Montmartre: cosa visitare
viaggio con bambini
Condividi:
Punteggio: 0 su 0 voti
-
Redazione

Uno dei quartieri più belli della magica Parigi è sicuramente Montmartre ed è anche la meta ideale per un viaggio con i bambini. Scoprite quali sono i posti ideali ed i più affascinanti da visitare a Montmartre.

Se la vostra idea è quella di fare un viaggio con i bambini nella Parigi più romantica e bohemienne, Montmartre è una zona che rispecchia i vostri desideri. Già solo raggiungere questo quartiere può essere un'esperienza divertente infatti ci si può arrivare a piedi salendo circa 300 scalini oppure con un'ascensore inclinato che permette una vista sulla natura. L'atmosfera è principalmente romantica ma grazie a numerosi artisti di strada, ci si potrà divertire e passare momenti in allegria.

La Basilica del Sacro Cuore è uno dei primi monumenti che si vede non appena si arriva a Montmatre. Ma in un viaggio con i bambini, una chiesa non è certamente la cosa che più li divertirà. Infatti di fronte alla Basilica è presente una scalinata in cui si potranno trovare numerosi artisti di strada tra cui giocolieri o musicisti che piaceranno molto ai vostri piccoli.

L'intrattenimento nella Place du Tertre è data anche dai tantissimi ritrattisti e caricaturisti che in poco tempo vi potranno fare un disegno che resterà un souvenir unico e personale per ricordarvi di questo viaggio.

La tappa successiva potrebbe essere il famosissimo Moulin Rouge, che non è il caso di visitare dall'interno con dei bambini ma a loro piacerà molto in quanto l'edificio è tutto rosso e con delle enormi pale proprio come un mulino. In questo luogo è immancabile la foto ricordo di famiglia per immortalare il momento in cui siete passati di lì.

Il trenino turistico è un'attrazione molto divertente se siete in viaggio con i bambini e volete visitare i principali luoghi caratteristici di Montmartre. Il mezzo in questione è un trenino a motore bianco che farà divertire sia i più grandi che i più piccoli e vi permetterà di dare uno sguardo in circa mezz'ora a tutto il quartiere di Montmartre.

Una visita dovreste farla anche a Le Bateau-Lavoir ovvero un edificio che ha ospitato gli studi di diversi artisti come Modigliani o Picasso. La facciata è stata ricostruita negli anni '70 a seguito di un incendio che la rovinò ed è proprio in quel posto che Picasso dipinse una sua famosa opera. Per i bambini dovrete rendere interessante questa storia in modo che si appassionino e si interessino a ciò che è la struttura.

Per il momento dei pasti, potrete andare a mangiare da La Mère Catherine che è un ristorante molto antico e dove potrete trovare un'iscrizione molto curiosa. Infatti proprio lì vi è spiegata l'origine della parola "bistro" che risale al 1800: questo termine deriva dal russo e indica qualcosa di rapido. Per questo "bistro" oggi indica un luogo in cui si può mangiare e bere in poco tempo.

invpt_button (1)

Go Shopping

}); });